inizio

Ti trovi in:  

Notizia numero: 3054

Comunicato stampa vincitori seconda edizione Fondo di sostegno allo sviluppo di coproduzioni di opere cinematografiche tra Italia e Francia
del 19/05/2014

La Commissione italo - francese per il Fondo di sostegno allo sviluppo di coproduzioni di opere cinematografiche tra Italia e Francia, si e' riunita il 18 maggio 2014 presso il Padiglione Italiano a Cannes, in occasione della 67ma Edizione del Film Festival.

La Commissione ha esaminato 27 progetti: 11 maggioritari italiani, 6 maggioritari francesi e 4 paritari.

I progetti selezionati sono stati in totale otto (8) e l'ammontare totale del contributo concesso è pari a Euro 250.000,00:

- Happy Time will come soon: regia di Alessandro Comodin, scritto da Alessandro Comodin e Milena Magnani.
Prodotto da Shellac Sud e Okta Film srl.
Tale progetto ha ottenuto un contributo pari a Euro 36.000,00;

- Il Traduttore: regia di Francesco Cinquemani, scritto da Francesco Cinquemani. Prodotto da Mediterranea Film sarl e Film Kairos.
Tale progetto ha ottenuto un contributo pari a Euro 36.000,00;

- Lettere Europee: regia di Giovanni Donfrancesco, scritto da Giovanni Donfrancesco.
Prodotto da Les Films du Poisson sarl e Altare Films srl.
Tale progetto ha ottenuto un contributo pari a Euro 27.000,00;

- Palato Assoluto: regia di Francesco Falaschi, scritto da Francesco Falaschi e Filippo Bologna.
Prodotto da Neon Productions e VERDEORO srl.
Tale progetto ha ottenuto un contributo pari a Euro 26.000,00;

- Deux Fois Anna: regia di Annarita Zambrano, scritto da Annarita Zambrano e Delphine Agut.
Prodotto da Sensito Films e Kimera Film.
Tale progetto ha ottenuto un contributo pari a Euro 40.000,00;

- Dirty Money: regia di Barthelemy Grossmann, scritto da Barthelemy Grossmann.
Prodotto da Manny Film e Indiana Production.
Tale progetto ha ottenuto un contributo pari a Euro 30.000,00;

- Il Ruolo: regia DA DEFINIRE, scritto da Massimiliano De Angelis ed Emiliano Corapi.
Prodotto da Elia Films e Vegas project.
Tale progetto ha ottenuto un contributo pari a Euro 30.000,00;

- Scelsi: Le premiere mouvement de l'immoble, regia di Sebastiano D'Ayaia Valva, scritto da Sebastiano D'Ayaia Valva.
Prodotto da Les Film de la Butte e Ideacinema srl.
Tale progetto ha ottenuto un contributo pari a Euro 25.000,00;

La prossima sessione deliberativa ( la seconda per l'anno 2014)  avrà luogo a Roma, durante la prossima edizione del Festival Internazionale del Film.

Le iscrizioni si apriranno il prossimo 15 luglio p.v. e la scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 15 settembre p.v.


footer torna all'inizio