inizio

vai al menu principale

vai ai contenuti

vai a fondo pagina
logo del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo
Direzione generale Cinema e audiovisivo

Ti trovi in:  

Notizia numero: 4110

Rinnovato l'incentivo di Co- sviluppo per documentari tra Canada e Italia
del 12/09/2016

Fino al 13 dicembre 2016 aperte le iscrizioni per la richiesta di contributo  al Fondo di Co- sviluppo per documentari tra Canada e Italia. Il Canada Media Fund (CMF) e la Direzione Generale Cinema del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (DGC - MiBACT)  hanno annunciato il 12 settembre, il rinnovo dell’incentivo per il co-sviluppo di documentari  prodotti in coproduzione tra produttori italiani e canadesi. L’annuncio è avvenuto  durante un evento organizzato dall’ICE nell’ambito del TIFF, Festival internazionale del film di Toronto.
L’incentivo di co-sviluppo, destinato esclusivamente allo sviluppo di documentari, prevede una dotazione pari  a € 150.000 (75.000 € messi a disposizione dal MiBACT e 75.000 € dal CMF). 
I progetti devono prevedere almeno un coproduttore italiano e uno canadese, oltre a un coinvolgimento di un broadcaster canadese ( una fee  pari ad almeno il 10% del costo canadese). 
La delibera è prevista per il mese di febbraio 2017.
Di seguito Linee Guida e Modulistica per l’anno 2016 visibili anche alla voce Comunicazione - Bandi e Concorsi - Bandi di Gara del sito istituzionale.  
 
Per ulteriori informazioni:
 
Chiara Fortuna 
Direzione Generale Cinema
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
0039 06 6723 3214
 
Silvia Finazzi
Direzione Generale Cinema
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
0039 066723 3427
 
Jill Samson
Canada Media Fund Program Administrator
416.973.1819
 
André Ferreira
Canada Media Fund
Communications Manager
416.214.4402
 

footer torna all'inizio