inizio

vai al menu principale

vai ai contenuti

vai a fondo pagina
logo del Ministero per i Beni e le attività Culturali

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Direzione Generale Cinema

Ti trovi in:  

Notizia numero: 4237

Pubblico Registro Cinematografico – Avviso agli utenti
del 22/12/2016

A seguito dell’entrata in vigore della Legge 14 novembre 2016 n. 220, recante la Disciplina del Cinema e dell’Audiovisivo, pubblicata sulla G.U. n. 277 del 26 novembre 2016, la tenuta del Pubblico Registro Cinematografico da parte della SIAE cesserà una volta che sarà reso operativo presso il MIBACT il nuovo Registro pubblico delle opere cinematografiche e audiovisive, previsto dall’art. 32 della stessa Legge, la quale abroga in particolare l’art. 103, secondo comma, della Legge n. 633/1941 .

Al fine di assicurare il soddisfacimento di inderogabili esigenze di continuità del servizio, connesse anche alla funzione di pubblicità-notizia assolta dal Pubblico Registro Cinematografico, d’intesa con il Ministero, la SIAE continuerà ad espletare tutti gli adempimenti  formali di tenuta, secondo le consuete modalità.

La proroga della gestione da parte della SIAE sarà pertanto strettamente correlata all’emanazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri previsto dallo stesso art. 32 della citata Legge n. 220/2016, il quale recherà nel dettaglio i profili attuativi della Riforma.

Si fa riserva di  ulteriori aggiornamenti sulla durata di detta proroga, per comunicare il termine finale entro il quale non sarà più possibile procedere alla notifica alla SIAE degli atti relativi alle opere cinematografiche di cui si richieda l’annotazione.


footer torna all'inizio