inizio

vai al menu principale

vai ai contenuti

vai a fondo pagina
logo del Ministero per i Beni e le attività Culturali

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Direzione Generale Cinema

Ti trovi in:  

Notizia numero: 4326

Premio MigrArti a tre cartoon
del 07/04/2017

Buona notte di Caterina De MateUn tuffo nel futuro di Enrico Caroti GhelliTrottole di Lorenzo Latrofa sono i progetti di corti animati vincitori del MigrArti Cartoon Award, il premio del ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo dedicato a chi affronta il tema dell'immigrazione attraverso le arti, assegnato nel giorno d'apertura della kermesse Cartoons on the Bay. Nei progetti di film brevi sono protagonisti un condominio multietnico, capace di dare colore e musica a tutta una città; una ragazza africana che attraverso l'acqua realizza i suoi sogni, e le storie 'sovrapposte' di un migrante italiano in Argentina dopo la Seconda Guerra Mondiale e di un africano in Italia, ai nostri giorni. A premiare i tre autori, Paolo Masini del Mibact e Roberto Genovesi, direttore artistico di Cartoons on the Bay, che per la prima volta, quest'anno si svolge a Torino. Filo conduttore delle tre storie, nate tutte da vicende reali e scoperte dagli autori visitando associazioni, onlus o enti che si occupano di accoglienza, è quello della speranza, ma anche della determinazione e della diversità intesa come ricchezza, capace di creare anche finali inattesi. Al festival è presente l'Unicef,che ha presentato il progetto 'Piccoli Mediterranei', con Asifa, l'Associazione che unisce autori e professionisti dell'animazione in Italia, e Cartoon Italia. Obiettivo: realizzare un lungometraggio unendo sei corti ispirati a storie vere di emigrazione infantile, ma riscritti per diventare fiabe a lieto fine e sensibilizzare il pubblico su temi come realtà, guerra e sfruttamento. 

foto della Premio MigrArti a tre cartoonnotizia

Ulteriori informazioni nel sito internet: www.cartoonsbay.it


footer torna all'inizio