inizio

vai al menu principale

vai ai contenuti

vai a fondo pagina
logo del Ministero per i Beni e le attività Culturali

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Direzione Generale Cinema

Ti trovi in:  

Notizia numero: 4404

Al via la prima edizione dei China International Co-Production Film Screenings alla Casa del Cinema di Roma
del 09/06/2017

Dal 9 all’11 giugno, Roma ospiterà la prima edizione dei China-International Co-Production Film Screenings. L’evento è organizzato da ANICA, per il MIBACT e il SAPPRFT (State Administration of Press, Publication, Radio, Film and Television), con il sostegno dell’Ambasciata cinese a Roma. L’obiettivo è dare spazio all'incredibile successo cinematografico delle coproduzioni sino-straniere degli ultimi 3 anni. A ospitare la prima edizione sarà la Casa del Cinema di Roma. In programma cinque titoli in rappresentanza della recente produzione cinematografica della Cina con il resto del mondo.

“Questa iniziativa - ha affermato Francesco Rutelli, presidente ANICA - è un'altra felice operazione nel progetto di cooperazione tra l’Italia e la Cina, che ANICA porta avanti per conto della DG Cinema del MIBACT, in collaborazione con ICE, con l’obiettivo di promuovere le co-produzioni tra i due paesi e la conoscenza del cinema cinese in Italia".

Questo il programma: 9 giugno alle ore 20 sarà proiettato l’attesissimo Shock Wave, un classico action movie orchestrato alla perfezione dal regista Herman Yau, noto agli occidentali in special modo per The Legend Is Born: Ip Man (2010) e Ip Man: The Final Fight (2013). Per l’occasione, il regista sarà presente insieme all’attore Jiang Wu e al produttore Alvin Lam. 10 giugno alle ore 18 sarà la volta di Wolf Totem diretto da Jean-Jacques Annaud e ispirato a Il totem del lupo di Jiang Rong, libro di successo e bestseller in Cina; alle 20,30 Mountains May Depart del pluripremiato regista Jia Zhangke, in concorso a Cannes nel 2015: intensa riflessione sulle diverse anime della Cina.
11 giugno alle ore 18 la commedia romantica Somewhere Only We Know di Xu Jinglei (nella foto); e alle 20:30 Il viaggio leggendario del monaco buddhista Xuan Zang di Huo Jianqi

foto della Al via la prima edizione dei China International Co-Production Film Screenings alla Casa del Cinema di Romanotizia

I China-International Co-Production Film Screenings segnano, quindi, un’ulteriore apertura nella collaborazione tra la cinematografia italiana e cinese non solo nell’ambito delle co-produzioni, ma anche nella promozione della conoscenza del cinema cinese in Italia e dello scambio di talenti tra i nostri paesi. Ulteriori informazioni nel sito internet: www.casadelcinema.it


footer torna all'inizio