inizio

vai al menu principale

vai ai contenuti

vai a fondo pagina
logo del Ministero per i Beni e le attività Culturali

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Direzione Generale Cinema

Ti trovi in:  

Notizia numero: 4532

Una questione privata di Paolo Taviani e Vittorio Taviani
del 11/10/2017

Festa del Cinema di Roma 2017: Selezione Ufficiale - In sala dal 1° Novembre 2017

foto della Una questione privata di Paolo Taviani e Vittorio Tavianinotizia

Una questione privata di Paolo e Vittorio Taviani

Una coproduzione italo francese . Prodotto da Stemal Entertainment, Ipotesi Cinema, Les Films d'Ici, Rai Cinema con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte

Premi & Festival:

Busan International Film Festival 2017: World Cinema

Festa del Cinema di Roma 2017: Selezione Ufficiale

Haifa International Film Festival 2017: Cinemart with David D'Arcy

Mostra Internacional de Cinema 2017: Perspectiva internacional

TIFF - Toronto International Film Festival 2017: Masters

Tokyo International Film Festival 2017: World Focus

Interesse culturale (2016): 600 mila euro

Con Luca Marinelli, Lorenzo Richelmy, Valentina Bellè, Anna Ferruzzo, Giulio Beranek, Antonella Attili, Lorenzo Demaria, Alessandro Sperduti, Mauro Conte, Jacopo Olmo Antinori, Fabrizio Colica, Francesco Turbanti, Guglielmo Favilla, Alessandro Bertoncini, Josafat Vagni, Jacopo Crovella, Matteo Davide, Tommaso Maria Neri, Giuseppe Lo Piccolo, Marco Brinzi, Francesca Agostini, Fabrizio Costella, Vincenzo Nemolato, Andrea Di Maria, Luca Cesa, Francesco Durando, Federico Palumeri, Edoardo Chiabolotti, Gianluca D'Ercole, Mario Bois, Lorenzo Massa, Cristian Mazzotta, Margherita Gallian, Francesco Paulucci, Luca Tanganelli, Elena Sala

Estate del ’43.Tra i boschi delle prealpi piemontesi tre ragazzi vivono l’estate dei grandi amori. Fulvia è amata da Milton, introverso e appassionato, e Giorgio, solare ed estroverso. Lei sembra interessata a entrambi. Ma non c’è tempo per crescere, in un anno Milton e Giorgio sono diventati partigiani e affrontano la vita e la storia. La governante di Fulvia, incontrata per caso da Milton, gli insinua un dubbio pesante: la ragazza, forse, ha avuto una storia con Giorgio. Per Milton si ferma tutto, la lotta partigiana, le amicizie maschili, l’odio per i fascisti, e corre attraverso le nebbie delle langhe per trovare Giorgio. Che nel frattempo è stato fatto prigioniero dai fascisti...(tratto dall'omonimo romanzo di Beppe Fenoglio).

Il video promozionale nel canale Cinemamibac su youtube.


footer torna all'inizio