inizio

vai al menu principale

vai ai contenuti

vai a fondo pagina
logo del Ministero per i Beni e le attività Culturali

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Direzione Generale Cinema

Ti trovi in:  

  • Comunicazione
  • Notizie
  • Archivio notizie
  • Anno 2017
  • Pubblicazione delle domande per la richiesta di contributo per gli interventi previsti dal DPCM 4 agosto 2017, piano straordinario per il potenziamento del circuito dell’offerta cinematografica

Notizia numero: 4610

Pubblicazione delle domande per la richiesta di contributo per gli interventi previsti dal DPCM 4 agosto 2017, piano straordinario per il potenziamento del circuito dell’offerta cinematografica
del 19/12/2017

Si avvisano gli utenti che è disponibile da oggi la modulistica per la richiesta di contributi in relazione agli interventi di:

- Riattivazione sale dismesse;

- Realizzazione di nuove sale;

- Trasformazione delle sale mediante l'aumento del numero di schermi;

- Ristrutturazione e adeguamento strutturale delle sale.

Le domande sono accessibili per ogni soggetto che:

1. Abbia effettuato la registrazione dell’account sulla piattaforma DGCOL;

2. Abbia effettuato la registrazione del Soggetto come “PERSONA GIURIDICA” (opzione da selezionare anche in caso di ditta individuale);

3. Abbia completato la registrazione dell’Anagrafica della Sala.

Si precisa che per “Sala” si intende qualsiasi struttura, al chiuso o all’aperto, all’interno della quale possono essere collocati uno o più schermi. All’interno della sezione di Anagrafica della sala devono essere inseriti i dati relativi alle sale afferenti al soggetto istante, e per ciascuna devono essere indicate le caratteristiche dello schermo (o degli schermi) che la compongono.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per le ore 12 del 31 gennaio 2018.

NOTE PER LA COMPILAZIONE DELLE DOMANDE

Nel caso in cui il Soggetto istante intenda procedere con la richiesta di contributo relativamente a lavori da realizzare all’interno di un’unica sala dotata di uno o più schermi, è prevista la compilazione di una sola domanda.

Nel caso in cui il Soggetto istante intenda procedere con la richiesta di contributo relativamente a lavori da realizzare su più di una Sala, è necessaria la compilazione di tante domande quante sono le Sale oggetto di intervento.   
 


footer torna all'inizio