inizio

Ti trovi in:  

  • Comunicazione
  • Notizie
  • Archivio notizie
  • Anno 2017
  • PROROGA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE DI RICONOSCIMENTO PROVVISORIO DI SALA D'ESSAI (2017) PROPEDEUTICO ALLA PARTECIPAZIONE AL "BANDO PROGRAMMAZIONE" 2017 - AVVISO AGLI UTENTI

Notizia numero: 4612

PROROGA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE DI RICONOSCIMENTO PROVVISORIO DI SALA D'ESSAI (2017) PROPEDEUTICO ALLA PARTECIPAZIONE AL "BANDO PROGRAMMAZIONE" 2017 - AVVISO AGLI UTENTI
del 20/12/2017

Si avvisano gli utenti che, a causa della numerosità delle richieste di trasformazione della tipologia del soggetto da "persona fisica" a "persona giuridica", la scadenza per la presentazione delle domande di riconoscimento provvisorio di sala d'essai per il 2017 propedeutico alla partecipazione al "Bando Programmazione" è prorogata alle ore 18.00 del 22 dicembre.

Si ricorda che per poter accedere alla modulistica è necessario avere iscritto alla piattaforma il soggetto istante selezionando l'opzione "PERSONA GIURIDICA" alla voce "Tipologia".

Si invitano tutti i soggetti che avessero già presentato la richiesta di trasformazione della tipologia di soggetto da "persona fisica" a "persona giuridica", qualora la trasformazione non sia già stata effettuata, ad inviare una nuova richiesta tramite l'apertura di un ticket avente a oggetto "RICHIESTA DI TRASFORMAZIONE DA PERSONA FISICA A PERSONA GIURIDICA" e specificando nel testo del ticket i riferimenti della comunicazione precedentemente inviata.

Si ricorda inoltre che per “Sala” si intende qualsiasi struttura, al chiuso o all’aperto, all’interno della quale possono essere collocati uno o più schermi. All’interno della sezione di Anagrafica della sala devono essere inseriti i dati relativi alle sale afferenti al soggetto istante, e per ciascuna devono essere indicate le caratteristiche dello schermo (o degli schermi) che la compongono.

Il raggiungimento della quota minima di proiezione di film d'essai finalizzato al riconoscimento di Sala d'essai sarà quindi calcolato con riferimento alla programmazione complessiva realizzata su tutti gli schermi che compongono la Sala.

Nel caso in cui il Soggetto istante intenda procedere con la richiesta di riconoscimento di un’unica sala dotata di uno o più schermi, è necessaria la compilazione di una sola domanda.

Nel caso in cui il Soggetto istante intenda procedere con la richiesta di riconoscimento di più di una Sala, è necessaria la compilazione di tante domande quante sono le Sale oggetto di richiesta.

Si precisa che la regola sopra illustrata è valida e da seguire per tutte le domande NON ANCORA INVIATE. Le domande già inviate e relative ciascuna a più di una sala sono in questa fase in ogni caso ammissibili, e non è necessario quindi per gli utenti procedere ad alcun reinvio o integrazione.


footer torna all'inizio