inizio

vai al menu principale

vai ai contenuti

vai a fondo pagina
logo del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo
Direzione generale Cinema e audiovisivo

Ti trovi in:  

Notizia numero: 5351

AVVISO AGLI UTENTI - Fondo Emergenze a sostegno delle sale cinematografiche di cui al DM 5 giugno 2020
del 31/07/2020

In relazione alle procedure di erogazione del contributo inerente il Fondo Emergenze a sostegno delle sale cinematografiche di cui al DM 5 giugno 2020, i soggetti richiedenti non sottoposti alla ritenuta d'acconto (DPR 29.9.1973 n. 600) devono tempestivamente inviare una dichiarazione sostitutiva dell’atto notorio (ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. 445 del 28.12.2000), in cui il legale rappresentante dichiari che la società non é soggetta alla ritenuta d'acconto prevista agli art. 28 e 29 ultimo comma del DPR 29.9.1973 n. 600, indicando le disposizioni normative che prevedano l'eventuale esenzione.
 

La dichiarazione va trasmessa, entro e non oltre il 3 agosto 2020, ai seguenti indirizzi di posta elettronica:

raimondo.deltufo@beniculturali.it

simonasara.parisi@beniculturali.it

 

In assenza della suddetta dichiarazione si procederà all'erogazione del contributo applicando la ritenuta del 4% secondo quanto previsto dalla normativa di settore (ex art. 64 D.P.R. 600/1973 Disposizioni comuni in materia di accertamento delle imposte sui redditi).
 


footer torna all'inizio