inizio

Ti trovi in:  

Notizia numero: 5402

AVVISO AGLI UTENTI PER AMMISSIONE AI BENEFICI DI LEGGE DI FILM UE
del 30/01/2017

La legge 14 novembre 2016, n. 220 recante “Disciplina del cinema e dell’audiovisivo”, nell’ottimizzare le forme di sostegno concesse dallo Stato alle imprese e ai soggetti operanti nella filiera cinematografica e audiovisiva ha introdotto nuove misure di sostegno ed ha abrogato, con effetto dal 1°gennaio 2017, il sistema degli incentivi previsto e disciplinato dal decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 28 e successive modificazioni. 
Pertanto, non è più possibile richiedere, ai fini dell'assolvimento degli obblighi di programmazione o del conseguimento di benefici da parte degli esercenti di sale cinematografiche, il riconoscimento di “film di paesi appartenenti alla Unione europea”, così come era previsto all’art. 5, comma 7, del citato decreto legislativo. 
Le domande già pervenute, pertanto, sono da ritenersi improcedibili. 

footer torna all'inizio