inizio

Ti trovi in:  

Notizia numero: 5734

AVVISO AGLI UTENTI – CONTRIBUTI SELETTIVI 2021: MODALITÀ DI RICHIESTA DI ACCONTO E SALDO
del 15/11/2021

Si comunica che è possibile presentare la richiesta di saldo o di acconto relativa ai progetti beneficiari dei contributi selettivi per l’annualità 2021.

 

La richiesta di saldo dovrà essere inviata secondo i termini previsti dal Bando 2021 tramite apposita istanza da attivare tramite la piattaforma DGCOL e sarà attivabile selezionando l’apposito pulsante “Invio consuntivo anno 2021” presente all’interno dell’area riservata del beneficiario nella sezione “Gestione domande” in corrispondenza del titolo dell’opera beneficiaria.

 

La richiesta di acconto prevista dal Bando dovrà essere effettuata tramite la piattaforma DGCOL secondo le modalità e le tempistiche previste dalle linee guida relative all’annualità 2020.

 

A questa pagina (link) sono disponibili:

  • la guida alla compilazione della richiesta di saldo (“Vademecum Selettivi 2021”);
  • il “Vademecum di benvenuto”, all’interno del quale è descritta la modalità di invio della documentazione per la richiesta di acconto (paragrafo 3.4.3);
  • le linee guida annualità 2020 (scrittura, sviluppo e produzione) relative alle tempistiche e alle modalità di richiesta di acconto, contenenti il dettaglio della documentazione da inviare.

 

Si ricorda che ai fini dell’erogazione dell’acconto (ovvero del solo saldo), fatto salvo per la scrittura di sceneggiature, tutte le opere beneficiarie del contributo devono essere iscritte nel pubblico registro cinematografico e audiovisivo (PRCA) presso cui devono essere depositati gli atti e i contratti da cui è possibile desumere la titolarità dei pertinenti diritti sull’opera, corredati dalla relativa nota di trascrizione.   

 

Fermo restando l’obbligo di deposito al PRCA, considerandone la recente operatività e al fine di consentire l’erogazione dei contributi, l’impresa dovrà allegare in sede di richiesta di acconto o di saldo la documentazione comprovante l’avvenuta trascrizione degli atti di cui sopra presso il PRCA oppure (solamente se tale non è potuta avvenire) gli atti e i contratti oggetto di obbligo di trascrizione presso il PRCA. Si precisa che per i contributi alla sceneggiatura, ai fini dell’acconto o del saldo devono essere inviati eventuali atti giuridici conclusi relativamente alla cessione dei diritti delle sceneggiature.   


footer torna all'inizio