inizio

Ti trovi in:  

Notizia numero: 5782

AVVISO AGLI UTENTI - TAX CREDIT MUSICA PER COSTI SOSTENUTI ANNO 2021
del 27/12/2021

Si comunica che, in attuazione di quanto previsto dall’art. 5, comma 1, del  D.I. MIC-MEF n. 312 del 19 agosto 2021, recante “Disposizioni applicative del credito di imposta per la promozione della musica, nonché degli eventi di spettacolo dal vivo di portata minore di cui all’art. 7 del decreto-legge 8 agosto 2013, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 ottobre 2013, n. 112”, le imprese interessate al riconoscimento del beneficio fiscale ed in possesso dei requisiti di cui all'articolo 3, comma 2,del citato D.I. n. 312, dal 1° gennaio al 28 febbraio 2022 possono presentare la domanda on line utilizzando, all’interno della piattaforma DGCOL, la modulistica per il riconoscimento del tax credit musica. 
 
Le modalità telematiche di trasmissione dell’istanza sono definite dal decreto direttoriale rep. n. 3296 del 1° dicembre 2021, il quale prevede che per accedere all’agevolazione fiscale in oggetto, i soggetti interessati devono essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata e di un dispositivo per l’apposizione della firma digitale. Il dispositivo deve essere rilasciato da uno dei Certificatori autorizzati, individuati dagli articoli 26 e 27 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 e ss.mm.ii. (Codice dell’Amministrazione Digitale). 
 
A pena di inammissibilità, la domanda deve essere:
 
a) presentata utilizzando la piattaforma informatica online, disponibile all’indirizzo www.doc.beniculturali.it , di seguito “piattaforma DGCOL”;
b) firmata digitalmente dal legale rappresentante del soggetto richiedente secondo le modalità descritte al precedente articolo 2, comma 1. La firma digitale è necessaria anche in caso di accesso tramite SPID; 
c) completa della documentazione prevista nel D.I. 312/2021 – Tax credit musica e ulteriormente specificata all’interno della piattaforma;
d) presentata nei termini previsti dall’art. 1 del citato decreto direttoriale. Al fine del rispetto dei termini, fa fede la data di invio rilevabile dalla piattaforma DGCOL e riportata nella PEC generata automaticamente dalla medesima piattaforma al termine della compilazione della modulistica on-line.
 
Parallelamente all’invio della domanda online, sarà inoltre necessario consegnare il supporto fisico dell’opera, oggetto della richiesta di beneficio, alla Direzione generale Cinema e audiovisivo a mezzo raccomandata A/R, indirizzata alla D.G. Cinema e audiovisivo - Servizio I – Tax credit Musica, oppure tramite consegna a mano, in busta chiusa, con indicazione “Allegato istanza credito d’imposta, art. 7 comma 6, del D.L.91/2013 – D.I. 312/2021”.
 
L’Ufficio responsabile del procedimento è il Servizio I della Direzione generale Cinema e audiovisivo.
 
Al seguente link: "DGCOL – Materiali utili” è disponibile il manuale per la compilazione delle domande (“Vademecum tax credit musica”).
Per ricevere assistenza o ulteriori informazioni è possibile rivolgersi ai punti di contatto indicati a questo link: Contatti e assistenza.
 
Per eventuali necessità di chiarimenti afferenti all’istruttoria è possibile scrivere all’indirizzo: taxcreditmusica@beniculturali.it
 
Referenti:
Maria Anna Borsa 06 6723.3342
Valeria Muto 06 6723.3259
 

footer torna all'inizio