inizio

vai al menu principale

vai ai contenuti

vai a fondo pagina
logo del Ministero per i Beni e le attività Culturali

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Direzione Generale Cinema

Ti trovi in:  

Commissione per la revisione cinematografica - Sezione III


Normativa di riferimento: L. 21/04/1962, n.161 D.P.R. 11/11/1963, n. 2029 D.LGS. 8/01/1998, n. 3

Decreto di nomina: DM 23 febbraio 2016

Scadenza: 23/02/2018


Periodicità delle riunioni: Le sezioni si riuniscono una volta alla settimana


Attività svolta: La Commissione di Revisione cinematografica, articolata nelle sue sette sezioni, è presieduta da docenti di diritto o magistrati ed è composta da docenti di psicologia dell’età evolutiva, da esperti di cultura cinematografica, rappresentanti dei genitori, rappresentanti delle categorie del settore cinematografico e da esperti designati dalle associazioni per la protezione degli animali. Essa esprime parere vincolante sulla concessione dei nulla-osta per la proiezione in pubblico dei film.



Componenti:

Vincenzo Ricciuto - presidente

Eleonora Cannoni - docente di psicologia/pedagogia

Ernesto Apa - esperto di cultura cinematografica

Alberto Farina - esperto di cultura cinematografica

Carmen Vecchione - rappresentante associazioni dei genitori

Davide Vespier - rappresentante associazioni dei genitori

Ernesto Dalsasso - rappresentante associazioni di categoria

Georgette Ranucci - rappresentante associazioni di categoria

Claudia Terenzi - rappresentante associazioni protezione animali

segretario : Andrea D'ottavi


footer torna all'inizio