inizio

Ti trovi in:  

  • Comunicazione
  • Logo

Logo

L’utilizzo del logo della Direzione generale Cinema e audiovisivo è concesso di anno in anno a tutte le iniziative sovvenzionate dalla Direzione generale Cinema e audiovisivo. Il logo dovrà essere riprodotto su manifesti, locandine e ogni altra pubblicazione riferita all’iniziativa sovvenzionata, mantenendo le caratteristiche grafiche e cromatiche istituzionali.
 
Ai sensi della normativa vigente, insieme al logo dovrà essere inserita l’indicazione:
 
1) per le iniziative di promozione cinematografica: "Iniziativa realizzata con il contributo e il patrocinio della Direzione generale Cinema e audiovisivo - Ministero della Cultura";
 
2) In merito al credito di imposta per la produzione di opere cinematografiche e audiovisive richiesto ai sensi dell’ art. 7 comma 4 del D.M. 15 marzo 2018 vige l’obbligo per il produttore di inserire, nei titoli di coda il logo del Ministero fornito dalla DG Cinema, su cartello separato, con una durata e con dimensioni adeguate a quelle del logo del produttore medesimo. Solo nei casi di riconoscimento del credito di imposta previsto dalla precedente normativa la dicitura da inserire sarà la seguente: “il film è stato realizzato anche grazie all’utilizzo del credito d’imposta previsto dalla legge del 24 dicembre 2007, n. 244.”;
 
3) ai sensi del bando per la concessione di contributi selettivi per la scrittura, lo sviluppo e la pre-produzione, la produzione, la distribuzione nazionale ed internazionale di opere cinematografiche e audiovisive – Art. 26 della legge n. 220 del 2016 – Anno 2017) con riferimento all’art. 27, comma 2 è prevista l'apposizione del logo DGCA nei titoli di testa e/o di coda preceduto dalla dicitura "con il sostegno della Direzione generale Cinema e audiovisivo";
 
4) ai sensi dei bandi per la concessione dei contributi selettivi per la produzione e la distribuzione, a partire dal 2018, il beneficiario ha l’obbligo di inserire, nei titoli di testa, senza alcuna dicitura, il logo del Ministero fornito dalla DG Cinema e audiovisivo, su cartello separato, con una durata e con dimensioni adeguate a quelle del logo del produttore/distributore medesimo;
 

 

Riferimenti
 
Segreteria del Direttore Generale
dg-ca@beniculturali.it
 


footer torna all'inizio