inizio

vai al menu principale

vai ai contenuti

vai a fondo pagina
logo del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo
Direzione Generale Cinema e Audiovisivo

Ti trovi in:  

Notizia numero: 5197

CONTRIBUTI AUTOMATICI 2019 (anno di competenza 2018) - APERTURA PIATTAFORMA ACQUISIZIONE DOMANDE
del 16/12/2019

Si comunica che è disponibile online, sul portale DGCOL, la modulistica per la richiesta di contributi automatici ai sensi del DM 31 luglio 2017.
 
I punteggi per la determinazione del contributo saranno determinati dai risultati economici, artistici e culturali realizzati dalle opere nel corso dell’anno 2018
 
Da oggi e fino alle ore 23.59 del 17 febbraio 2020 sarà possibile compilare le domande relative a:
 
1. Contributi automatici per la Produzione di opere cinematografiche
 
2. Contributi automatici per la Distribuzione nazionale di opere cinematografiche
 
3. Contributi automatici per la Produzione di opere TV
 
4. Contributi automatici per la Produzione di opere WEB
 
5. Contributi automatici per la Produzione di opere di ANIMAZIONE cinematografiche
 
6. Contributi automatici per la Produzione di opere di ANIMAZIONE TV (solo opere seriali)
 
7. Contributi automatici per la Produzione di opere di ANIMAZIONE WEB
 
8. Contributi automatici per la Distribuzione di opere cinematografiche di ANIMAZIONE
 
9. Contributi automatici per la Distribuzione internazionale di opere audiovisive
10.  Contributi automatici per gli editori di Home Entertainment
 
 
Si ricorda che sono ammesse:

- le opere cinematografiche di nazionalità italiana che abbiano ottenuto il nulla osta a partire dal 1 gennaio 2014 e fino al 31 dicembre 2018.
 
- le opere TV e WEB di nazionalità italiana che abbiano avuto comunicazione al pubblico ai sensi della legge 22 aprile 1941, n. 633 e ss.mm.ii. a partire dal 1 gennaio 2014 e fino al 31 dicembre 2018.
 
 
Unitamente alla presente notizia, si pubblica un documento riassuntivo contenente alcuni chiarimenti sulla compilazione delle istanze. Il documento è disponibile al seguente link (http://www.cinema.beniculturali.it/direzionegenerale/130/sportello-telematico/), dove è consultabile anche il Vademecum per le modalità di accesso e utilizzo alla piattaforma DGCOL e le linee guida per la compilazione delle domande.
 
 
Si ricorda che, in ogni caso, chiarimenti e vademecum non sostituiscono la consultazione del testo normativo di riferimento, DM 31 luglio 2017, consultabile al seguente link: http://www.cinema.beniculturali.it/uploads/DCA/2017/dm_contributiautomatici.pdf.
 
 

footer torna all'inizio